martedì 23 ottobre 2018

Trail - Col del Malatrà


Tipologia percorso: Trail, escursionismo in 2 tappe da Saint Remì en Bosses a Courmayeru, rientro in bus con tratta Curmayeur ---> Aosta e Aosta ---> Saint Remì en Bosses

Luogo di partenza :  Saint Remì en Bosses (AO)

Luoghi attraversati tappa Uno: Consiglio partenza dal piazzale del distributore all'uscita dell'autostrada che sarà la fermata del bus per il rientro, seguire AV1, Saint Remì en Bosses, Gorres, Alpe Merdeux inferiore,
Cotes, Moindaz, Tza Merdeux, Rifugio Pier Giorgio Frassati, Col del Malatrà, Giué Damon, Malatrà de Sot, Rifugio Bonatti (pernotto).


Distanza totale tappa Uno: Km 18,6

Dislivello positivo tappa Uno: 1326 mt+

Quota massima tappa Uno: 2925  mt

------

Distanza totale tappa Due: Km 12,6

Dislivello positivo tappa Due: 281 mt+

Quota massima tappa Due: 2011  mt


Luoghi attraversati tappa Due: Rifugio Bonatti, seguire AV1, Sécheron, Leche, Rifugio Bertone, Villair Damon, Curmayeur.

Tipo di percorso: prevalentemente sentieri di montagna, poche piste sterrate.

Difficoltà:  Nessuna.

Reperibilità acqua: Alpeggi e rifugi.



Tappa Uno: Saint Remì en Bosses - Rifugio Bonatti

Tappa Due: Rifugio Bonatti - Courmayeur

l blog, le descrizioni ed il loro contenuto sono atti a far conoscere il territorio che abitualmente frequento, le tracce GPS sono attendibili e le valutazioni soggettive, per il resto affidatevi ai siti ufficiali come le sezioni CAI dedicate per avere le migliori indicazioni/informazioni.
Non dimenticate mai un equipaggiamento adeguato, la valutazione delle condizioni meteo e ricordate sempre che la montagna va rispettata in tutte le sue forme e mai sottovalutata!
Per il resto, tanta passione e buon divertimento!

Sezioni CAI - link           Meteo - link

















giovedì 11 ottobre 2018

Trail - Varallo Sesia 50k


Tipologia percorso: Trail, escursionismo.

Luogo di partenza :  Varallo Sesia (VC)

Luoghi attraversati: Partenza dalla stazione ferroviaria di Varallo Sesia, direzione Val Mastallone, sentiero Padre Gallino, Barattina, Cervarolo Villa inf. e sup., Solivo Volta, Alpe Piane di Cervarolo, Massa del Turlo, Monte la Mazza, Colle del Campo, Monte Croce, Monte Mazzoccone, Alpe Preer, Alpe Camasca, pista forestale del Ranghetto, Colle del Ranghetto, Corte e Costa, Camasco, sella di Camasco, Morondo, Oro, Crosa, direzione Sacro Monte e sentiero Padre Gallino direzione chiesa Santa Barbara, cima Tre Croci, Gerbidi, case sparse Sacro Monte, Sacro Monte, Varallo, Sacro Monte, case sparse, sentiero per Santa Barbara e arrivo a Varallo Sesia.

Distanza totale: 50 Km

Dislivello positivo: 3036 mt+

Quota massima: 1956  mt

Tipo di percorso: prevalentemente sentieri di montagna, mulattiere, piste sterrate, pochissimo asfalto.

Difficoltà:  In notturna prestare attenzione fra la Massa del Turlo e il Colle del Campo.

Reperibilità acqua: Varallo Sesia, i centri abitati che si incontrano hanno fontanili, Alpe piane di Cervarolo, fontanile lungo la pista che porta al colle del Ranghetto.








Il blog, le descrizioni ed il loro contenuto sono atti a far conoscere il territorio che abitualmente frequento, le tracce GPS sono attendibili e le valutazioni soggettive, per il resto affidatevi ai siti ufficiali come le sezioni CAI dedicate per avere le migliori indicazioni/informazioni.
Non dimenticate mai un equipaggiamento adeguato, la valutazione delle condizioni meteo e ricordate sempre che la montagna va rispettata in tutte le sue forme e mai sottovalutata!
Per il resto, tanta passione e buon divertimento!

Sezioni CAI - link           Meteo - link

Varallo Sesia

Monte Tre Croci

Massa del Turlo

Monte Croce

chiesa di Santa Barbara